La berlusctax

A partire da oggi il popolo italiano dovrà pagare la bellezza di 300.000 euro al giorno con effetto retroattivo fino al luglio del 2006, in seguito alla sanzione dell’unione europea per via dell’incostituzionalità di rete 4 che a tutt’oggi continua a trasmettere nonostante la sentenza della corte europea del 31/01/2008 stabilisce che il regime di assegnazione delle frequenze non rispetta il principio della libera prestazione dei servizi e non segue criteri di selezione obiettivi, trasparenti, non discriminatori e proporzionati.

chi doveva intervenire non l’ha fatto e adesso pagheremo tutti quanti per permettere a berlusconi di continuare a guadagnare impunemente sulle spalle del popolo italiano.

Nel 2003 Luciano Violante illustra al cavalier Berlusconi i vantaggi che ha avuto mediaset durante il governo di centro sinistra, grazie ad un accordo risalente al 1994 seondo il quale gli sarebbe stata data la garanzia che non si sarebbe minimamente intervenuto sulle sue televisioni.

Ancora una volta ringraziamo le stesse persone che adesso militano nelle file del Partito Democratico.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: