Dicesi la più grande democrazia del medio oriente

Non sia mai che i pescatori palestinesi portino da mangiare alle loro famiglie pena l’arresto, è quello che è successo ad un peschereccio sul quale si trovava vik autore di guerrillaradio ed insieme a lui altri 14 pescatori, che avevano l’unica colpa di stare dalla parte degli affamati, assieme a loro altri 2 attivisti sono stati arrestati da quella che definiscono impunemente la più grande democrazia del medio oriente

Secondo le ultime informazioni VIK e un’altro degli attivisti arrestati (ANDREW) sono al centro di detenzione dell’aeroporto di Tel aviv in attesa dell’espulsione

Tutta la mia solidarietà a Vik, gli attivisti e tutti i pescatori che sono stati arrestati.

fonti:

http://www.unita.it/index.php?section=news&idNotizia=73246

http://femminismo-a-sud.noblogs.org/post/2008/11/19/vittorio-del-blog-guerrilla-radio-arrestato-in-israele

2 risposte a Dicesi la più grande democrazia del medio oriente

  1. Django scrive:

    hanno fatto bene ad arrestarlo.
    qual’è il problema?

  2. nino84 scrive:

    hai ragione del resto perché dei pescatori dovrebbero sfamare la loro famiglia

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: