Avvolte ritornano

Avete presente quando di fronte a dei problemi di diversa natura, c’è sempre qualcuno che non considerando molte cose, avanza delle soluzioni alquanto semplicistiche, del tipo: Il problema energia? mettiamo i pannelli solari nel deserto! , La spazzatura? spediamola nel sole! , La RAI? privatizziamola!

La favoletta della privatizzazione, si presenta ogni volta che si riaffaccia il problema della lottizzazione della RAI, e puntualmente, la risposta, la panacea di tutti i mali del servizio pubblico, è sempre la stessa privatizzare, sia dall’elettorato di centro destra e sempre più spesso anche da quello di centro sinistra, c’è questa voglia di cedere una dei patrimoni pubblici più importanti del paese.

rai-tv

Il tutto con la semplicissima scusa che in questo modo la su detta rai non sarebbe più il campo giochi dei partiti, il che è una palese bugia, in quanto se l’essere privatizzata garantisca di per se l’obbiettività, non che l’equidistanza dalle varie forze politiche, allora mediset dovrebbe essere il polo televisivo più obbiettivo di tutti, ma la realtà ci insegna che di mediaset si può dire tutto tranne che sia una tv obbiettiva ed equidistante dalle varie forze politiche.

Chi dovrebbe prendere le redini della rai, gli si domanda l’orientamento politico? o più semplicemente diventerebbe il giocattolo imprenditoriale di qualche gruppo di potere, o meglio ancora la si cederà ai soliti amici degli amici, magari si costituisce una cordata stile alitalia.

Sembrano tanti fanatici delle privatizzazioni chi per l’insofferenza di rai 3, chi per non pagare il canone, chi per pura ideologia, qualcuno di questi ultimi anche tra le file del così detto centro sinistra, stupidamente vedono nella gestione del privato la soluzione ai diversi problemi ed inefficienze del paese, come se i media privati non fossero schiavi dell’interesse politico di chi li detiene.

l’idea di privatizzare la rai nasconde interessi economici non indifferenti, mentre per tutti i fanatici delle privatizzazioni, solo miopia ideologica, la rai può diventare l’unica alternativa al vuoto informativo di questo paese, a patto che non finisca in mani private.

Una risposta a Avvolte ritornano

  1. oras scrive:

    si scrive A VOLTE non avvolte, gnurant!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: