Legge Ad Veltronam

Non saprei in quale altro modo definire la legge elettorale alle europee che introduce lo sbarramento al 4%, detto in parole povere questo significa, che gli elettori che votano partiti piccoli, che vanno da sinistra a destra, non meritano di essere rappresentati non solo al parlamento nazionale ma neanche al parlamento europeo, e parlo del 14,6% di elettorato, milioni di persone che non meritano di essere rappresentate in un paese a democrazia limitata come il nostro.

904933716vota-veltrusconi

Un baratto mi verrebbe da dire, il PD salva il sottosegretario Nicola Cosentino accusato di camorra, grazie al PD è passata quell’obbrobrio legislativo chiamato federalismo fiscale (grazie anche a Idv), chi sa come deve essersi sentito soddisfatto Veltroni al plauso di Bossi, e come contentino viene siglato l’accordo per lo sbarramento alle europee, sembra quasi che la vera opposizione il pd la faccia verso la sinistra.

Che dire, non mi sarei mai aspettato niente di meglio dal Partito Democratico, che si dimostra per quello che è, un partito, che ha l’unica finalità di consolidare ulteriolmente la casta oligarchica di questo paese.

Gli elettori sono tutti uguali……..  una volta superate le soglie di sbarramento

9 risposte a Legge Ad Veltronam

  1. pietro_d scrive:

    chi credi di rappresentare il 14,6% degli italiani può sempre mettersi insieme!
    Invece si separano…

    oggi invece ci sono 12 su 18 delegazioni italiane con un solo parlamentare europee… (alcune delle quali a cui è bastato rappresentare lo 0,8% dei cittadini). Naturalmente a tutte queste è regalata un bel rimborso elettorale, alla faccia del no al finanziamento pubblico ai partiti.

  2. nino84 scrive:

    @pietro_d

    “14,6% degli italiani può sempre mettersi insieme!”

    come si fa a mettere destra e sinistra insieme?

    “a tutte queste è regalata un bel rimborso elettorale”

    non mi sembra che eliminare la rappresentanza politica sia un buon modo per risolvere il problema.

  3. pietro_d scrive:

    allora iniziamo a dire che di quel 15% c’è un bel 9 a sinistra e un bell 6 a destra.. (per andare calmi)

  4. nino84 scrive:

    be il problema è generale mica solo per i partiti di sinistra

  5. Jean Noir scrive:

    Certo, era meglio che il Pd non avesse contrattato e lo sbarramento fosse restato al 5% come prevedeva la legge della maggioranza. Così magafi qualche altro ‘piccolo partito’ ci avrebbe spiegato come mai era diventato o restato piccolo e pensasse di restarlo per sempre. Jean Noir

  6. nino84 scrive:

    @Jean Noir

    la questione non è del 5 o del 4 per cento, è una questione di principio, lo sbarramento se proprio si deve usare, dovrebbe filtrare i partiti che non raggiungono almeno 1 seggio.

    uno sbarramento più alto di questo serve solo a mantenere la predominanza dei partiti maggiori.

  7. BonarRIGO scrive:

    Innegabile, è la predisposizione allla dittatura di Berlusconi, ma una sinistra cosi spezzettata non si era mai vista. A mio avviso, fu colpa delle mille correnti di estremisti di sinistra, a far crollare il governo Prodi. C’è un PD che non convince più nessuno? Tutta l’etrema Falce e martello si unisca a rappresentare il popolo proletario. Altro che 4% cisarebbe!

  8. nino84 scrive:

    @BonarRIGO

    grazie per il commento

    non sono tanto d’accordo sulla caduta del governo Prodi, devi considerare la maggioranza risicata, i capricci di Mastella, per non parlare di un programma di 500 pagine che è stato prontamente messo da parte dopo le elezioni, la sinistra chiedeva che fosse rispettato tale programma (che tra l’altro era un compromesso al ribasso per la stessa) e venivano fatti passare dai media come quelli che tenevano in ostaggio il governo solo per l’assurda richiesta di rispettare gli accordi🙂
    comunque questo è tutto un’altro discorso.

    sono assolutamente d’accordo che la sinistra dovrebbe unirsi, non ha senso avere 5-6- non ricordo più quanti sono i partiti comunisti, Diliberto è molto tempo che tenta di riavvicinare pdci e rc, ma mi sa che le poltrone contano di più che vedere di nuovo un grande partito di sinistra, e pensare che in italia c’era il partito comunista più importante di tutto l’occidente……..

  9. […] finalmente arrivato il giorno (i giorni) dove il popolo può democraticamente, si fa per dire, esprimere la propria preferenza, esercitando la propria sovranità sancita dalla costituzione (che […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: